• Sidam - Dal passato al futuro, passando per l'innovazione

    DAL PASSATO AL FUTURO
    PASSANDO PER L’INNOVAZIONE

 

Sidam viene fondata nel gennaio del 1991 a Mirandola (MO) da Graziano Azzolini, già esperto conoscitore del settore biotech, il quale intuisce la necessità dei centri ospedalieri di eccellenza a livello internazionale di avere a disposizione dispositivi medici monouso, ovvero prodotti innovativi e realmente fruibili dai seguenti reparti ospedalieri:

  • Sale operatorie: drenaggi chirurgici post ospedalieri
  • Cardiochirurgia: circuiti per circolazione extracorporea
  • Ostetricia e Ginecologia: prelievo istologico e interruzione di gravidanza
  • Terapia intensiva: dispositivi per infusione di farmaci

In una fase successiva Sidam intravede nella Radiologia (diagnostica per immagini) il settore che le permette di acquisire un’identità specifica: grazie ad un incontro di Graziano Azzolini con un noto primario radiologo e alla volontà di dare forma alle sue esigenze, Sidam si specializza nella sperimentazione e produzione di dispositivi per il trasferimento al paziente di mezzi di contrasto per CT, MR, ecografia e angiografia.

Oggi Sidam è un’impresa che copre tutte le fasi aziendali, dalle attività di marketing, di R&D, di produzione fino alla commercializzazione e alle attività post-vendita con lo scopo di garantire il massimo controllo sulla qualità di tutti i prodotti, avere una costante visione sulle esigenze del mercato, offrire al cliente innovazione e un servizio sempre più accurato.

Il sisma che ha colpito il distretto di Mirandola non ferma la produzione di Sidam e la sua continua crescita viene confermata e consolidata dall’acquisizione nel gennaio 2015 da parte dell’azienda milanese Synopo S.p.A.

 

COMPANY FACTS

  • Sidam - Andamento fatturato
  • Sidam - Fatturato vs PIL
  • Sidam - Andamento PIL in Italia
  • Sidam - Andamento fatturato EBIDTA
  • Sidam - Andamento fatturato Estero/Italia
  • Sidam - Dipendenti